canyon exploring with Michele Angileri

Fosso di Sant'Egidio

Il Fosso di Sant'Egidio è un affluente fossile del canyon del Salto del Cieco. Il nome del Fosso si deve alla presenza dei ruderi di un antico eremo, appollaiato su uno sperone di roccia a picco sul canyon principale. I ripidissimi versanti del canyon, a prima vista impraticabili, erano un tempo frequentati tanto dai monaci dell'eremo quanto dai pastori di Castellonalto (borgo affacciato sull'orlo della parete opposta del canyon) che si recavano sui pascoli della montagna di fronte. Degli antichi sentieri rimangono oggi tracce ancora visibili e percorribili attraverso i boschi di leccio e carpino, tracce che conducono a passaggi insospettabili e arditi su cenge o in varchi invisibili dall'esterno (autentici passaggi segreti) che permettono di immergersi completamente nel bellissimo ambiente mediterraneo e verticale del Salto del Cieco.
A questo magnifico ambiente il Fosso di Sant'Egidio aggiunge l'emozione e la spettacolarità di una bella cascata panoramica, ormai fossile ma che conserva intatte le forme dell'erosione, testimonianza indelebile di un altro tempo geologico.

Nome Fosso di Sant'Egidio
Regione Umbria, Valnerina
Centro urbano più vicino Ferentillo
Dislivello 140 m
Sviluppo 200 m
Verticale massima 53 m
Roccia Calcare
Difficoltà5
Navetta No
Esplorazione Carlo Gatti, Vittorio Guido, Gianni Conti; 1993

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

La Valnerina è piena di gole fossili, definitivamente abbandonate dall'acqua. Con la scomparsa dell'acqua viene a mancare l'azione erosiva e di trasporto dei detriti, e così questi ultimi si accumulano in fondo alle forre, riducendo l'altezza delle cascate e in qualche caso cancellandole del tutto. Col passare dei secoli il fondo della forra diventa un unico lungo e ripido pendio di detriti ricoperti da fogliame, privo di interesse torrentistico.

Questo è in buona parte accaduto al Fosso di Sant'Egidio. Per fortuna è rimasto il saltone!

Foto e video by Michele Angileri e Andrea Pucci

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.