cookieless, no-ads, no threats canyon exploring with
Michele Angileri

Torrente Saraceno

La grandiosa Fiumara Saraceno, la pi¨ bella tra le fiumare dell'Alto Ionio Calabrese, si origina da alcuni canali che scendono dalle ripide pendici di arenaria, marna e flysch del Monte Sparviere. Sono rocce che si disgregano facilmente, ed Ŕ proprio questa caratteristica a rendere possibile la genesi delle fiumare, ma per la stessa ragione sono rocce poco adatte ad ospitare gole interessanti sotto il profilo torrentistico.
Ciononostante nel canale principale del Saraceno (Canale della Prevýtera) troviamo una gola suggestiva sebbene breve, che ci offre la scusa per visitare l'ambiente bello e particolare di quest'angolo di Calabria.

Nome Torrente Saraceno
Regione Pollino
Centro urbano pi¨ vicino Alessandria del Carretto
Dislivello 200 m
Sviluppo 1500 m
Verticale massima 8 m
Roccia Arenaria, marna
DifficoltÓ3
Navetta Possibile con due fuoristrada
Esplorazione G.S. "Sparviere"; anni '90;
Prima discesa torrentistica: Michele Angileri; agosto 1998

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Fu Nino Larocca a parlarmi della gola del Saraceno. Io ovviamente ci andai, dapprima dal basso per vedere di cosa si trattasse. La risalii praticamente tutta, fermandomi alla base dell'unica cascata che richiede la corda. Quindi ci tornai dall'alto e attrezzai la cascata, che era priva di ancoraggi.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.