canyon exploring with Michele Angileri

Rio del Merro

A pochi chilometri dal gruppo dei Monti Prenestini la roccia Ŕ la stessa, e i torrenti presentano lo stesso aspetto. Il Rio del Merro dunque Ŕ un tipico torrente dei Monti Prenestini: poco incassato (si esce quasi ovunque), richiede continue disarrampicate e presenta numerosi salti da scendere con la corda.

Nome Rio del Merro
Regione Lazio, Monti Ruffi
Centro urbano pi¨ vicino Saracinesco
Dislivello 360 m
Sviluppo 1500 m
Verticale massima 18 m
Roccia calcare marnoso
DifficoltÓ2 (inverno)
Navetta Indispensabile.
Esplorazione Michele Angileri, Renato Donati, Edoardo Malatesta, Antonio Sera; 21 marzo 2004

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Un'esplorazione Ŕ come una ricetta di cucina: gli ingredienti concorrono a quell'insieme di sapori e colori che rende il tutto gustoso e unico. Gli ingredienti sono l'acqua, la roccia, la vegetazione, ma anche i partecipanti all'escursione, i materiali, ... insomma tutto!
Nella ricetta del Merro Antonio ed Edoardo sono stati, diciamo ... le spezie piccanti! Un po' come il pepe e il peperoncino, insomma. Ma ve la immaginate una ricetta con un'abbondante dose di pepe e una altrettanto abbondante di peperoncino? Altro che piccante: caustica!

Le foto 1 e 9 sono di Maurilio Caciotosto

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.