canyon exploring with Michele Angileri

Fosso di Stipes (Fosso dei Vignaletti)

Subito a valle della diga del Turano, ben visibile dal paese di Posticciola, il Fosso dei Vignaletti scende al fiume dal borgo di Stipes, scorrendo in una gola poco incassata, dalla quale volendo si esce quasi ovunque. Il torrente mantiene scorrimento idrico per tutta l'estate, ci sono vasche e alcune belle cascate immerse in un ambiente incontaminato dove prospera la salamandrina dagli occhiali (specie endemica dell'Appennino).
Una cascata è straordinariarmente bella, svolgendosi incassata sotto uno splendido arco di pietra.

Nome Fosso di Stipes (Fosso dei Vignaletti)
Regione Lazio, Valle del Turano
Centro urbano più vicino Stipes (Rieti)
Dislivello 150 m
Sviluppo 700 m
Verticale massima 22 m
Roccia calcare
Difficoltà3 (inverno, primavera)
Navetta No
Esplorazione Nel 1994 (circa) percorsi da solo il torrente senza usare le corde, aggirando i salti. Il 29 giugno 2004 ho ripercorso il torrente assieme a Paolo Forconi, stavolta utilizzando le corde e scendendo a filo d'acqua.

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Con gli anni il mio modo di fare torrentismo è cambiato, e parallelamente è cambiato il giudizio sugli itinerari torrentistici, di modo che torrenti da me giudicati in passato poco interessanti oggi mi appaiono belli, degni di attenzione.

È il caso del Fosso di Stipes. Nel 1994 (più o meno, non ricordo esattamente) feci una accurata ricognizione, che mi portò a percorrere tutto il fianco destro del torrente. Non essendoci un deciso inforramento giudicai il torrente poco interessante.
Col passare degli anni e con l'evolversi del mio stile e del gusto mi capitò di pensare di tanto in tanto a quel torrente (che oltre tutto aveva uno splendido arco di pietra che sovrastava una cascata). Così mi decisi a scenderlo per intero, utilizzando la corda e la muta, assieme all'amico Paolo. Beh, ne è valsa la pena! il posto ci è piaciuto, decisamente.
Ed è piaciuto anche a quelli che dopo di noi hanno voluto percorrere questo torrente.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.