canyon exploring with Michele Angileri

Gafaro a Nebbia

L'imponente bastione calcareo del Monte La Caccia non manca di colpire l'attenzione del viaggiatore che in macchina o in treno percorra la costa tirrenica calabrese. Si erge alto al disopra della nebbia che qui si forma quotidianamente. Se si guarda bene (nebbia permettendo) si vede che la parte meridionale della montagna racchiude un ripido vallone roccioso ...
È la gola del Gafaro a nebbia. La gente del posto lo chiama "Gafaro a Neve", ma qui affacciati sul Mar Tirreno in un luogo dal clima più che mite la neve è un'evento eccezionale, destinato a finire in capo a un paio di giorni. La nebbia invece c'è sempre, e finisce col dare un sapore particolare a questa lunga e ripida discesa caratterizzata da circa 50 salti di roccia...

Nome Gafaro a Nebbia
Regione Calabria, Tirreno cosentino
Centro urbano più vicino Belvedere Marittimo
Dislivello 470 m
Sviluppo 1 km
Verticale massima 35 m
Roccia calcare
Difficoltà3
Navetta No
Esplorazione Michele Angileri, Andrea Pucci; 14 agosto 2007

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

4 anni sono trascorsi dalla prima volta che Andrea ed io uscimmo assieme. La nostra collaborazione ed amicizia iniziòcon l'esplorazione del Fosso del Canalone e proseguì negli anni attraversosperimentazioni tecniche e ricerca di nuovi itinerari.
Dopo 4 anni di uscite assieme l'affiatamento è grande, e questo ci permette di superare con facilità esplorazioni che prima avremmo visto come fortemente problematiche. Una di queste sarebbe certamente stata il Gafaro a Nebbia.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.