canyon exploring with Michele Angileri

Cascata del Morrone

Il getto spumeggiante della cascata del Rio Morrone è un elemento di energia e vigore inserito nel paesaggio dolce e rilassante di Rocca d’Arce. Quando la si scende si scopre però che anche la discesa della cascata è dolce e rilassante, perché l’energia del getto si disperde in rivoli di pura bellezza.

Nome Cascata del Morrone
Regione Lazio, Ciociaria
Centro urbano più vicino Santopadre
Dislivello 50 m
Sviluppo 50 m
Verticale massima 35 m
Roccia calcare
Difficoltà3
Navetta No
Esplorazione Michele Angileri, Renato Donati, Andrea Pucci; 3 aprile 2005

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Renato è il primo a scendere la cascata del Morrone. Andrea si prepara a scendere ma io gli dico:
vado io, così ti faccio qualche foto mentre scendi
Ok. Senti, io ho lo zaino vuoto, vuoi darmi qualcosa da portare giù?
Ok. Puoi prendere il bidoncino stagno e la sacca d'armo.

Indovinate cosa c'era nel bidoncino stagno? La macchina fotografica, ovviamente! al che cerco di dire ad Andrea di recuperare la corda e calarmi il suo zaino, ma il rumore della cascata ci impedisce di capirci. Per fortuna quando Andrea giunge a metà cascata riesco a comunicare. Il prode Andrea si ferma a metà cascata, tira su la corda, mi cala lo zaino e aspetta pazientemente che io sia pronto a fare le foto ...

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.