canyon exploring with Michele Angileri

Fiumara della Corte

I canyon più maestosi, quelli racchiusi da alte pareti compatte, quelli più famosi, si sviluppano in lunghezza assai più che in dislivello. Per il torrentista si tratta dunque di canyon tecnicamente semplici, e per questo motivo si può avere la tentazione di sottovalutarli, di non prenderli in debita considerazione. Ma è sbagliato perché, come dicevo, è proprio in questi canyon che si incontrano gli scenari più maestosi.
In Lucania, al confine tra la Basilicata e la Campania, troviamo alcuni torrenti che formano canyon maestosi e tecnicamente semplici. Uno di essi (forse il più interessante) è la Fiumara della Corte. Il canyon è normalmente asciutto, per via del forte incarsimento della zona.

Nome Fiumara della Corte
Regione Basilicata - Campania
Centro urbano più vicino Ricigliano
Dislivello 505 m
Sviluppo 9 km
Verticale massima 7 m
Roccia Calcare
Difficoltà3-4
Navetta Possibile/necessaria
Esplorazione Michele Angileri, Andrea Pucci; 2 gennaio 2012 (parte bassa) e 2 gennaio 2013 (parte alta)

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

L'assenza dell'acqua, il colore e la compattezza del calcare, la maestosità degli inforramenti, la lunghezza del percorso, la presenza di poche e piccole cascate, la bellezza dell'ambiente mediterraneo ... Non mi piace fare paragoni (ogni gola ha un proprio carattere peculiare) ma non posso fare a meno di notare quanto questo luogo mi ricordi le gole di Flumineddu-Gorropu!

Foto e video by Michele Angileri e Andrea Pucci

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.