canyon exploring with Michele Angileri

Torrente Bitonto

Stretta e ben scolpita nella roccia, la gola del Bitonto offre una piacevole discesa fatta di piccole cascate e vasche immerse in uno scenario magnifico.

Nome Torrente Bitonto
Regione Basilicata
Centro urbano più vicino Rivello
Dislivello 110 m
Sviluppo 1100 m
Verticale massima 20 m
Roccia Calcare
Difficoltà3
Navetta Possibile
Esplorazione Pasquale Larocca, Emanuele Sileo; maggio 2016

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Lo spettacolo della valle del Noce vista dal versante occidentale del monte Sirino, tra Lagonegro e Lauria, colpisce chiunque percorra quella che una volta si chiamava autostrada "del Sole" e oggi si chiama "del Mediterraneo" ma che per tutti è ancora la "Salerno - Reggio Calabria". Boschi fitti e lussureggianti, terreni coltivati puntellati da abitazioni sparse, qualche paese arroccato su colli che degradano verso il fiume, chiuso sull'altro versante dalle alte ed aspre montagne di Maratea. Pura poesia.
E anche qui le forre custodiscono gli ambienti più selvaggi e affascinanti, e offrono al torrentista un rifugio dalla tremenda calura estiva e un terreno di avventura per tutte le stagioni.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.