Indemus.com: sell your artwork in digital format, on the internet

canyon exploring with Michele Angileri

Albegna Inferiore

Tra le dolcissime colline toscane niente lascia pensare che possano esistere percorsi torrentistici. E in effetti non si hanno notizie di canyon in tutta l'ampia parte di Toscana compresa tra la Val di Chiana, la Val d'Arno e il Mar Tirreno, con un'unica eccezione: la gola del Fiume Albegna. Conosciuti da sempre, gli stretti corridoi che l'Albegna ha scavato nei calcari di Semproniano offrono un percorso bello, facile e breve che in estate, quando il fiume va in secca, può essere affrontato senza attrezzature. In inverno o in primavera, invece, la grande portata idrica aumenta la bellezza del luogo ma anche la sua pericolosità, e la discesa acquista un po' di sapore sportivo.

Nome Albegna Inferiore
Regione Toscana
Centro urbano più vicino Semproniano
Quota ingresso alveo 290 m
Quota uscita alveo 260 m
Sviluppo 1400 m
Verticale massima 10 m
Roccia Calcare
Difficoltà4
Navetta Possibile
Esplorazione ???

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

Nonostante sia conosciuta da sempre, la gola dell'Albegna non è certamente un luogo molto frequentato. Sarà forse per la zona in cui si trova, lontana dalle principali vie di comunicazione e dalle aree più popolate del Centro-Italia, sarà perché la gola è troppo difficile per gli escursionisti e troppo facile per i torrentisti ...
Ma che importa? la sensazione di solitudine, di lontananza, arricchisce l'esperienza e focalizza le sensazioni. Lontani dalla gente, i sensi si sintonizzano indisturbati sulle frequenze del paesaggio e dell'acqua smeraldina che scorre a volte placida e a volte turbolenta nei bianchi corridoi di pietra, mentre noi lí in mezzo ci lasciamo trasportare dalla corrente.

Nelle fotografie di questo sito web compaiono le corde ultrasottili (corde da 6 mm di diametro realizzate in fibre ad alta tenacità). Leggete il libro multimediale Torrentismo con corde ultrasottili per scoprirne le potenzialità ed apprenderne le tecniche di utilizzo.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.