Indemus.com: sell your artwork in digital format, on the internet

canyon exploring with Michele Angileri

Fosso di Portella

Il Fosso di Portella raggiunge la confluenza col fiume Velino con una magnifica cascata alta 100 metri, preceduta e seguita da alcune cascate pi¨ piccole. Quelle poste a valle della grande cascata possono essere aggirate con qualche facile e sicura arrampicata. ╚ dunque possibile ammirare la grande cascata dal basso, senza doverla discendere.
D'inverno e in primavera lo spettacolo dell'acqua che precipita dalla grande cascata (la pi¨ alta del Lazio) Ŕ maestoso, e la discesa regala emozioni e sensazioni indimenticabili.

Nome Fosso di Portella
Regione Lazio, Monti Reatini
Centro urbano pi¨ vicino LÓculo (Rieti)
Quota ingresso alveo 730 m
Quota uscita alveo 580 m
Sviluppo 300 m
Verticale massima 90 m
Roccia calcare
DifficoltÓ4
Navetta Possibile. ╚ anche possibile effettuare l'escursione con una sola automobile.
Esplorazione Michele Angileri, Pasquale Cuccurullo; luglio 1994

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

E chi se l'aspettava che il Fosso superasse quei 150 metri di dislivello praticamente con un'unica cascata? La prima volta avevamo corde corte e preferimmo rinunciare e tornare con corde pi¨ lunghe.
La seconda volta le corde erano lunghe a sufficienza, eh si :-)

Nelle fotografie di questo sito web compaiono le corde ultrasottili (corde da 6 mm di diametro realizzate in fibre ad alta tenacitÓ). Leggete il libro multimediale Torrentismo con corde ultrasottili per scoprirne le potenzialitÓ ed apprenderne le tecniche di utilizzo.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.