Indemus.com: sell your artwork in digital format, on the internet

canyon exploring with Michele Angileri

Fosso ArcÓ

La piccola bastionata calcareo-marnosa dei monti Prenestini si erge panoramica ad est di Roma, a dominare il sottostante agro romano. Vicinissimi alla metropoli, i Prenestini sono uno scrigno di bellezze naturali avvolto da una lussureggiante macchia mediterranea alle basse quote e da boschi di castagni, carpini e faggi in alto. Il progressivo abbandono delle attivitÓ agricolo-pastorali e boschive avvenuto a partire dagli anni '50, li ha resi pi¨ selvaggi, tanto che alcuni sentieri di bassa quota sono stati cancellati da una macchia impenetrabile. Le zone di pi¨ difficile accesso sono oggi popolate dai cinghiali.
I centri abitati sono molto belli, panoramici, ricchi di testimonianze storiche.

Dai Monti Prenestini scendono alcune valli incassate interessanti sotto il profilo torrentistico.

Il Fosso ArcÓ percorre il versante occidentale dei Monti Prenestini con una valle poco incassata ma molto accidentata, normalmente priva di scorrimento.

Nome Fosso ArcÓ
Regione Lazio, Monti Prenestini
Centro urbano pi¨ vicino Casape
Quota ingresso alveo 920 m
Quota uscita alveo 500 m
Sviluppo 2,5 km
Verticale massima 22 m
Roccia Marna, calcare
DifficoltÓ3
Navetta Raccomandata. ╚ possibile, tuttavia, effettuare l'escursione con una sola auto.
Esplorazione ???

 

Descrizione dettagliata: immettere il codice di accesso  
Cliccate qui per acquistare un codice di accesso
Cosa trovate nella descrizione dettagliata della gola

Ricordi

I Fossi dei Monti Prenestini sono per me un magnifico terreno di gioco per i giorni di tempo incerto e per quelli in cui non si ha il tempo di andare pi¨ lontano. Vengo qui quando voglio fare un po' di torrentismo senza molta adrenalina, senza pensieri, quando voglio rilassarmi faticando, quando voglio godere di un ambiente bello ma non troppo duro.
Il Fosso ArcÓ ha tutto ci˛ che serve. I miei ricordi di questo luogo mi riportano a giornate tranquille, sportive e rilassanti.

Nelle fotografie di questo sito web compaiono le corde ultrasottili (corde da 6 mm di diametro realizzate in fibre ad alta tenacitÓ). Leggete il libro multimediale Torrentismo con corde ultrasottili per scoprirne le potenzialitÓ ed apprenderne le tecniche di utilizzo.

Copyright © 2002- Michele Angileri. All rights reserved.